CRONACA - MONDO

Lo schianto

Incidente a Zurigo, gravi due autisti italiani. La vittima stava andando dal padre VIDEO

La vittima, Nicoletta Nardoni, era in viaggio verso Stoccarda

Sono ancora in gravi condizioni i due autisti italiani, originari di Genova, F. M. di 57 anni e R. T. di 61, che ieri viaggiavano sull'autobus della società Flixbus coinvolto in un incidente ieri a Zurigo, in Svizzera.

Forse per colpa della strada ghiacciata, intorno alle 4 del mattino il mezzo - con a bordo 51 persone, di cui 13 italiani, secondo la Farnesina - ha sbandato ed è finito contro un muro mentre percorreva l'autostrada A3.

Il pullman era partito dal capoluogo ligure ed era diretto a Dusseldorf, in Germania.

Nello schianto è morta una donna di 37 anni, Nicoletta Nardoni, nata a Saronno (Varese) e residente a Mozzate (Como).

Si stava recando a Stoccarda per andare a far visita al padre e al fratello.

LE INDAGINI - Intanto proseguono le indagini sulle cause dell'incidente.

La polizia cantonale di Zurigo, che si sta occupando del caso in collaborazione con la Procura, ha confermato che "le condizioni stradali, all'ora dell'incidente", a seguito di una forte nevicata, erano proibitive", anche se il mezzo aveva gomme da neve.

Inoltre, il servizio di meteo aveva invitato a non mettersi in viaggio per il maltempo.

(Unioneonline/F)

bus contro un muro a zurigo un morto e 44 feriti
Bus contro un muro a Zurigo: un morto e 44 feriti
il pullman era partito da genova direzione dusseldorf
Il pullman era partito da Genova direzione Dusseldorf
la vittima una donna italiana di 37 anni
La vittima è una donna italiana di 37 anni
tre dei feriti sono in condizioni gravi
Tre dei feriti sono in condizioni gravi
il bus stato rimosso dalla strada
Il bus è stato rimosso dalla strada
le cause dell incidente non sono ancora note si pensa ad uno sbandamento dovuto alla neve (ansa)
Le cause dell'incidente non sono ancora note. Si pensa ad uno sbandamento dovuto alla neve (Ansa)
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...