CRONACA - ITALIA

ferrara

Il giallo dei cugini morti carbonizzati: disposta l'autopsia

Proseguono le indagini per far luce su quanto accaduto a Riccardo e Dario Benazzi, trovati senza vita all'interno di un'auto
i rilievi sull auto (ansa)
I rilievi sull'auto (Ansa)

Proseguono le indagini sulla morte di Riccardo e Dario Benazzi, i cugini di 64 e 70 anni, i cui corpi sono stati trovati carbonizzati lo scorso 28 febbraio all'interno di un'auto - una Volkswagen Polo - a Rero di Tresignana, in provincia di Ferrara.

Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c'è anche quella del duplice omicidio, commesso da qualcuno per motivi al momento sconosciuti.

Per questo si sta indagando sul passato dei Benazzi, sulle loro frequentazioni e sugli ultimi spostamenti delle ultime settimane.

Analizzato anche dagli esperti ciò che resta della vettura all'interno della quale sono stati ritrovati i due cadaveri.

Decisiva per portare nuovi elementi agli inquirenti sarà anche l'autopsia, che verrà eseguita nelle prossime ore.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}