CRONACA - ITALIA

pisa

Spara e uccide l'amico durante una battuta di caccia al cinghiale

L'uomo si trovava nella sua postazione quando è stato raggiunto da un colpo sparato da un altro componente della battuta
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Un cacciatore di 71 anni è morto nel pomeriggio dopo essere stato raggiunto all'addome da una fucilata sparata da un amico durante una battuta di caccia al cinghiale nei boschi di Chianni, nel Pisano.

L'incidente è avvenuto intorno alle 15, i sanitari del 118 intervenuti non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sull'episodio indagano i carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo si trovava nella sua postazione quando è stato raggiunto da un colpo sparato da un altro componente della battuta di caccia.

Sono stati inutili i tentativi immediati di soccorrerlo e l'intervento dell'ambulanza e dell'elicottero Pegaso.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}