CRONACA - ITALIA

roma

Troupe Rai aggredita durante il servizio, in manette due ultras VIDEO

I due operatori stavano facendo delle riprese, arrestati due tifosi della Lazio

Sono due ultras della Lazio i due arrestati per l'aggressione a una troupe della trasmissione Rai "Storie italiane".

I carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e i poliziotti della Digos di Roma, con l'ausilio del personale del Commissariato Prati, hanno eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa nei confronti di due noti esponenti della tifoseria biancoazzurra.

I fatti risalgono allo scorso 20 dicembre: i due operatori erano a Piazza di Ponte Milvio, a Roma, per fare alcune riprese e interviste sulle misure anti-Covid quando, notati da un gruppo di 10 persone, sono stati violentemente aggrediti. Per le percosse, al cameraman sono stati diagnosticati 15 giorni di prognosi.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}