CRONACA - ITALIA

spaccio

Dalla Sardegna a Varese con un quintale di droga, in manette un 39enne

Ha nascosto la marijuana in un doppiofondo trovato al di sotto del vano di carico del furgone
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Dalla Sardegna ha trasportato 100 chili di marijuana in provincia di Varese.

La Guardia di Finanza di Olgiate Comasco ha arrestato un 39enne di origini sarde, mentre il proprietario della casa a Cantello è indagato a piede libero per detenzione a fini di spaccio della sostanza stupefacente.

Le Fiamme gialle hanno notato il furgone entrare nell'abitazione: grazie alle banche dati, i militari hanno scoperto che il mezzo proveniva dall'Isola, con due piantane di ferro a bordo. Insospettiti, sono entrati in azione.

Con il supporto dell'unità cinofila del Gruppo di Ponte Chiasso, i finanzieri hanno perquisito il mezzo.

In un doppiofondo trovato al di sotto del vano di carico e apribile unicamente con un congegno meccanico, sono state ritrovate 126 buste di cellophane contenenti oltre 100 chili di droga, per un valore di vendita al dettaglio stimato in oltre mezzo milione di euro.

La successiva perquisizione dell'abitazione ha permesso di rinvenire vario materiale per confezionare lo stupefacente e altri 111 grammi di sostanza risultata positiva al principio attivo degli oppiacei.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}