CRONACA - ITALIA

reggio calabria

Assenteismo e truffa in un ente regionale, 15 misure cautelari

I dipendenti avrebbero usato in modo fraudolento i badge elettronici personali
un badge (archivio l unione sarda)
Un badge (Archivio L'Unione Sarda)

Quindici misure cautelari personali e patrimoniali sono state eseguite stamattina dagli agenti del commissariato di polizia di Gioia Tauro in varie località in provincia di Reggio Calabria a carico di altrettanti dipendenti di un ente regionale per lo sviluppo dell'agricoltori.

A carico degli indagati ci sono le ipotesi di assenteismo e truffa attraverso l'utilizzo improprio e fraudolento dei propri badge elettronici. Sarebbero state percepite indebitamente somme di denaro per migliaia di euro.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}