CRONACA - ITALIA

Lucca

Lasciano la bimba in auto per andare a una visita medica, denunciati i genitori

Le grida disperate della piccola hanno richiamato l'attenzione dei passanti
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Hanno lasciato la loro bimba in auto per andare a una visita medica e le grida disperate della piccola fanno accorrere i soccorsi: così due coniugi, entrambi di nazionalità marocchina, da tempo residenti in provincia di Lucca, sono stati denunciati dai carabinieri della sezione radiomobile per il reato di abbandono di minori.

Tutta la famiglia, marito, moglie e la figlia di 4 anni, si erano recati nella città toscana, dove la donna, incinta, doveva sottoporsi a una visita medica legata alla sua gravidanza.

Nella circostanza la coppia, forse pensando di fare la cosa più giusta data anche la situazione epidemiologica attuale, ha lasciato la bimba in auto.

Rimasta sola forse più a lungo del previsto, la piccola di 4 anni ha iniziato a piangere richiamando l'attenzione di alcuni passanti che, vista la situazione, hanno richiesto l'intervento dei carabinieri.

I militari sono intervenuti e hanno individuato i genitori, grazie anche alle indicazioni della bambina e il parcheggio dell'auto nelle vicinanze della struttura sanitaria, hanno atteso sul posto l'arrivo della coppia, che è giunta dopo circa 30 minuti.

Preoccupati per quanto accaduto, i genitori si sono scusati riferendo di aver fatto una cosa che non pensavano fosse pericolosa, ma che indubbiamente avrebbe potuto avere conseguenze molto più spiacevoli.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...