CRONACA - ITALIA

bergamo

Bambina di tre anni ingoia la pila di una sveglia e muore soffocata

Vani i tentativi di salvarle la vita nell'ospedale di Bergamo
(ansa)
(Ansa)

Una bambina di tre anni è morta soffocata mentre si trovava con la famiglia nella sua abitazione.

A quanto si apprende la piccola ha ingerito delle batterie di una sveglia. Ha subito dato segnali di difficoltà nella respirazione tanto che la famiglia l'ha subito portata all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Inutili i tentativi per salvarle la vita, la piccola non ce l'ha fatta ed è già stata effettuata l'autopsia sul suo corpo.

Domani alle 15 i funerali.

La tragedia si è verificata a Carobbio degli Angeli (Bergamo), in una zona già fortemente provata dall'emergenza coronavirus.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...