CRONACA - ITALIA

potenza

Il sindaco che blinda il paese: "La spesa si fa in ordine alfabetico"

Abolito il giorno di riposo settimanale per i supermercati: un giorno a settimana per la spesa a seconda della lettera iniziale del cognome
il sindaco e senatore pasquale pepe (foto facebook)
Il sindaco e senatore Pasquale Pepe (foto Facebook)

A Tolve, un paese in provincia di Potenza, la spesa si fa in ordine alfabetico. Analogamente al modo in cui si è deciso di spalmare in più giorni la riscossione delle pensioni, per evitare assembramenti alle Poste.

Il sindaco del paese, il senatore leghista Pasquale Pepe, ha emesso un'ordinanza che contiene "misure più stringenti" per contenere l'epidemia da Covid-19.

Ha chiuso in entrata e in uscita tutti gli accessi secondari al paese e ha ordinato che la spesa di generi alimentari sia effettuata una volta a settimana per famiglia, in rigoroso ordine alfabetico, e da parte di un solo componente della famiglia stessa. Anche per questo ha abolito il giorno di riposo settimanale per le attività che devono restare aperte.

Quanto all'accesso al paese, resta aperta solo la strada principale. E si può uscire solo per raggiungere le campagne per accudire gli animali e per i lavori agricoli. Questo perché "l'agricoltura - spiega - va sostenuta in tutti i modi possibili".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...