CRONACA - ITALIA

il bollettino nazionale

Superati i 10mila morti in Italia: 889 nelle ultime ore

I dati della Protezione Civile: 1.434 i guariti da ieri, il numero più alto dall'inizio dell'emergenza
(ansa)
(Ansa)

Superate le diecimila vittime di coronavirus in Italia.

Sono precisamente 10.023 i morti per il Covid nel nostro Paese, con un aumento rispetto a ieri di 889 persone. Ieri l'aumento era stato di 969.

Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile nel consueto punto stampa. Presente il capo Angelo Borrelli, rientrato dopo alcuni giorni di malattia.

"Sicuramente - ha detto - se non fossero state adottate misure drastiche di contenimento avremmo ben altri numeri e le strutture sanitarie già in condizioni critiche sarebbero in stato drammatico. Sarebbe stata una situazione insostenibile".

Salgono a 70.065 le persone attualmente contagiate, con un incremento rispetto a ieri di 3.651 persone. Ieri l'incremento era stato di 4.401. Contando vittime e guariti il totale ha raggiunto i 92.472.

Quanto ai guariti sono 12.384, 1.434 in più di ieri: è l'incremento più alto registrato dall'inizio dell'emergenza.

Tra i contagiati sono 3.856 i malati ricoverati in terapia intensiva, 124 in più rispetto a ieri. Di questi, 1.319 sono in Lombardia. Dei 70.065 malati complessivi, 26.676 sono poi ricoverati con sintomi e 39.533 sono quelli in isolamento domiciliare.

NEL DETTAGLIO - Dai dati della Protezione civile emerge che sono 24.509 i malati in Lombardia (614 più di ieri), 9.964 in Emilia-Romagna (+603), 6.913 in Veneto (+265), 6.851 in Piemonte (+504), 2.999 nelle Marche (+149), 3.511 in Toscana (+341), 2.086 in Liguria (+26), 2.181 nel Lazio (+168), 1.407 in Campania (+115), 1.120 in Friuli Venezia Giulia (+93), 1.234 in Trentino (+70), 929 in provincia di Bolzano (+96), 1.358 in Puglia (+122), 1.242 in Sicilia (+84), 1.027 in Abruzzo (+102), 898 in Umbria (+74), 468 in Valle d'Aosta (+55), 569 in Sardegna (+73), 523 in Calabria (+54), 98 in Molise (+12), 178 in Basilicata (+31).

Quanto alle vittime, se ne registrano 5.944 in Lombardia (+542), 1.344 in Emilia-Romagna (+77), 362 in Veneto (+49), 617 in Piemonte (+48), 364 nelle Marche (+28), 198 in Toscana (+21), 358 in Liguria (+27), 109 in Campania (+11), 124 nel Lazio (+6), 87 in Friuli Venezia Giulia (+11), 71 in Puglia (+2), 64 in provincia di Bolzano (+4), 57 in Sicilia (+18), 76 in Abruzzo (+8), 28 in Umbria (+7), 41 in Valle d'Aosta (+4), 120 in Trentino (+18), 21 in Calabria (+3), 26 in Sardegna (+5), 9 in Molise (+0), 3 in Basilicata (+0). I tamponi complessivi sono 429.526, dei quali quasi 245mila in Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.

(Unioneonline/D)

***

Qui tutti gli aggiornamenti dall'Isola: LEGGI

Qui gli aggiornamenti dall'Italia e dal mondo: LEGGI

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...