CRONACA - ITALIA

potenza

Entra al supermercato con un martello e colpisce due donne in fila

L'accusa è di tentato omicidio: per una delle vittime prognosi di trenta giorni
foto simbolo (pixabay)
Foto simbolo (Pixabay)

È stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio l'uomo che ieri pomeriggio, in un supermercato alla periferia di Potenza, ha colpito con un martello due clienti in fila alle casse ed è scappato.

È stato poi rintracciato e bloccato da una volante e dagli agenti del reparto prevenzione crimine.

Le vittime, due donne, sono state trasportate dal 118 all'ospedale San Carlo del capoluogo lucano: una è rimasta seriamente ferita ed è ricoverata con prognosi di circa trenta giorni, per l'altra la prognosi è di dieci giorni.

Secondo gli inquirenti l'aggressore, un 30enne con problemi psichici, ha colpito le vittime senza alcuna ragione.

Ulteriori indagini sull'episodio sono in corso.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...