CRONACA - ITALIA

il racconto

Heather Parisi: "Per 7 anni sono stata picchiata a calci e pugni"

La showgirl ha raccontato le violenze subite tra le mura di casa
heather parisi (archivio l unione sarda)
Heather Parisi (Archivio L'Unione Sarda)

Ha trovato il coraggio di raccontare che anche lei, una delle starlette della tv, è stata vittima di violenza domestica. Heather Parisi ha svelato quello che ha subito nel salotto di "Live-Non è la d'Urso": Non parlerò di luoghi, di date e soprattutto di lui ma cercherò di aggiungere dei dettagli. Io mi sentivo un pugile con le mani legate. Sono stata 7 lunghi anni picchiata con calci, sberle ma soprattutto pugni. Mi minacciava, mi chiamava 'gallina americana'. Adesso però mi sento forte, mi sento protetta. Io da un giorno all'altro ho preso la borsa e sono andata via da casa per non tornare più. E come ho fatto io dovete fare voi: dovete essere forti, non dovete arrendervi, dovete uscire", ha sottolineato rivolgendosi alle donne.

In quei momenti, ha aggiunto, "ti vergogni, ti senti sola e ti subentra una rabbia interna che solo le donne che ci ascoltano da casa e hanno subito la stessa cosa possono capire".

"Voglio dare alle donne (vittime di violenza, ndr) il coraggio di alzarsi e andarsene via da casa perché bisogna essere forti, questo non deve più essere un argomento tabù o scomodo. Qualche anno fa timidamente ho tentato di raccontalo a qualcuno che era vicino a me, tre persone lo sapevano ma davanti a terzi giravano la faccia dall'altra parte perché è più comodo far finta di niente e non andare ad indagare''.

"Non dovete avere paura - ha concluso - perché essere violentate psichicamente e mentalmente è una vergogna, dovete uscire e reagire".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...