CRONACA - ITALIA

lo sbarco

Sbarcati a Messina i 182 migranti della Ocean Viking VIDEO

Tra i passeggeri anche una neonata di soli otto giorni

Sono sbarcati a Messina i 182 migranti che si trovavano a bordo della Ocean Viking

Tra loro anche i donne e bambini - uno dei quali di solo 8 giorni -, soccorsi nei giorni scorsi davanti alle coste libiche.

La nave di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere è attraccata sulla banchina del Molo Norimberga, dove è stata allestita la macchina dell'accoglienza coordinata dalla Prefettura.

Ad attendere i migranti forze dell'ordine, uomini della Croce Rossa, di organizzazioni di volontariato e del Comune.

I richiedenti asilo saranno accompagnati nell'hotspot di Bisconte, allestito nella caserma Gasparro.

La decisione di indicare Messina come porto sicuro è stata presa dal Viminale dopo che la Commissione europea ha raggiunto un accordo sulla redistribuzione dei migranti in cinque paesi dell'Ue.

Lo sbarco arriva all'indomani del vertice Ue di Malta, dove è stata firmata una bozza d'accordo - alla presenza dei ministri dell'Interno di Italia, Francia, Germania, Malta e Finlandia (in qualità di presidente di turno), assieme al commissario Ue Dimitri Avramopoulos - che prevede la rotazione volontaria dei porti e la distribuzione obbligatoria degli stranieri, tutti i richiedenti asilo e non solo coloro che hanno ottenuto lo status di rifugiati.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...