CRONACA - ITALIA

napoli

Indagato per gli abusi sessuali sulle studentesse, prof si toglie la vita

Il gesto estremo del docente finito nel mirino dei magistrati dopo una denuncia
foto pixabay
Foto Pixabay

Lo scandalo che lo aveva colpito lo ha fatto precipitare nel buio totale, tanto da indurlo a fare un gesto estremo.

Il professore che da mercoledì scorso era finito ai domiciliari con l'accusa di aver abusato sessualmente di due studentesse minorenni del liceo "Giambattista Vico" di Napoli si è tolto la vita.

L'insegnante, un 53enne che viveva a Quarto Flegreo, comune alle porte del capoluogo, si è sparato un colpo di pistola al petto.

Le indagini si erano concentrate in questi giorni sui contenuti delle chat che aveva intrattenuto con le due ragazze.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...