CRONACA - ITALIA

Taranto

Mangiano funghi velenosi, intossicata una famiglia: il padre è in fin di vita

Il 56enne è ricoverato nel reparto di rianimazione
esemplari di amanita phalloides (ansa)
Esemplari di Amanita Phalloides (Ansa)

Tre persone appartenenti alla stessa famiglia - residente a Ginosa, in provincia di Taranto - sono state ricoverate in ospedale con i sintomi di un'intossicazione alimentare, dopo aver mangiato dei funghi velenosi raccolti da loro in campagna.

Secondo quanto riportano i quotidiani locali, padre, madre e figlio si sono sentiti male dopo aver ingerito esemplari di Amanita Phalloides, non sottoposti a controllo sanitario preventivo.

Il più grave dei tre sarebbe il capofamiglia.

Il 56enne si trova nel reparto di rianimazione dell’ospedale Moscati della città pugliese.

Sarebbe in pericolo di vita.

La sua prognosi è riservata.

La moglie e il figlio sono invece ricoverati nel nosocomio San Pio di Castellaneta.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...