CRONACA - ITALIA

scene da gomorra

Napoli, spari all'uscita del bar: tre feriti, grave una bimba FOTO

La piccola trasportata all'ospedale Santobono. L'obiettivo era un pregiudicato
la polizia scientifica di napoli (ansa)
La polizia scientifica di Napoli (Ansa)

Come in "Gomorra", ma questa è la realtà.

Si sono vissuti momenti di paura in via Nazionale, a Napoli, teatro di una sparatoria.

Qui un gruppo imprecisato di persone ha sparato all'impazzata per le vie del centro ferendo tre persone, fra cui una bimba. Sembra che l'obiettivo principale dei sicari fosse Salvatore Nurcaro, pregiudicato.

Colpito anch'esso da tre pallottole, è stato trasportato in condizioni gravi all''ospedale Loreto Mare.

Da una prima ricostruzione dei fatti, Nurcaro stava uscendo da un bar quando è stato raggiunto dai proiettili.

In quel momento, però, davanti al locale c'erano anche altre quattro persone: due donne adulte e due bimbe. E anche due di loro sarebbero state raggiunte dal fuoco degli aggressori.

Una delle piccole, colpita all'addome, è stata trasportata d'urgenza all'ospedale pediatrico Santobono, dove si trova ora ricoverata in terapia intensiva.

Un'altra donna è stata portata invece al pronto soccorso del San Giovanni Bosco.

Sul posto la Polizia chesta cercando di ricostruire nel dettaglio quanto accaduto per riuscire a risalire ai responsabili.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...