CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

villamassargia

Furto all'Istituto agrario, il Comune dona arredi alla scuola

Intanto, proseguono le indagini dei carabinieri per risalire ai responsabili
uno dei locali scassinati (foto s farris)
Uno dei locali scassinati (Foto S. Farris)

Il Comune in aiuto dell'Istituto Agrario "Sante Cettolini" dopo il furto scoperto nel fine settimana che ha fatto sparire attrezzatura informatica, soldi e formaggio per diverse migliaia di euro di valore.

Domani alle 9, con una piccola cerimonia, la giunta comunale al completo concederà, in comodato d'uso, nuovi arredi scolastici.

A fare gli onori di casa nella sede distaccata dell'Istituto Beccaria di Carbonia sarà la preside Anna Dessì. "Consegneremo - spiega l'assessore alla Pubblica istruzione Arianna Porcu - 40 sedie, 18 banchi e 2 cattedre con 4 sedie apposite. Certo, non si tratta dei 9 computer rubati, ma sono comunque arredi dei quali la scuola necessitava, soprattutto in questo momento. Anche se le competenze sono della provincia del Sud Sardegna - aggiunge l'assessore - c'è poi anche la volontà di fare di più anche riguardo all'attrezzatura rubata, vedremo".

Intanto dopo i sopralluoghi e i rilievi eseguiti nel complesso scolastico che si affaccia sulla provinciale 86 i carabinieri proseguono le loro indagini.

I militari stanno cercando di capire come i ladri abbiano fatto ad aggirare il sistema d'allarme.

L'unico dispositivo installato nell'edificio è un antifurto sonoro che i ladri sono riusciti a non far scattare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...