CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

momenti di paura

Devasta l'auto del padre a colpi di martello: Uta, 42enne ai domiciliari

L'uomo è andato su tutte le furie quando il genitore gli ha negato i soldi per acquistare la droga
carabinieri a uta
Carabinieri a Uta

Ha chiesto all'anziano genitori i soldi per comprarsi la droga e quando il malcapitato glieli ha negati e andato su tutte le furie, insultandolo e minacciandolo di morte. Ma non solo: preda dell'ira, ha afferrato un martello e ha iniziato a devastare l'automobile del genitore.

Risultato: sono intervenuti i carabinieri che l'hanno arrestato.

È accaduto a Uta e il protagonista in negativo della vicenda è un 42enne del posto, che ora si trova ai domiciliari.

L'allarme al 112 è scattato mentre l'uomo si stava accanendo contro la vettura.

Quando i militari sono arrivati sul posto l'hanno fermato dopo che aveva già distrutto i vetri di parabrezza, finestrini e fanali e ammaccata la carrozzeria.

Da quanto si apprende, l'uomo era già noto alle forze dell'ordine e gli uomini dell'Arma lo tenevano sotto osservazione da tempo.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...