CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

inaugurazione

Villamassargia, lunedì taglio del nastro per il nuovo Centro Intermodale.

Alle 10 la cerimonia d'inaugurazione
i nuovi spazi del centro intermodale (foto l unione sarda farris)
I nuovi spazi del centro intermodale (foto L'Unione Sarda - Farris)

Lunedì è l'atteso giorno del taglio del nastro per il nuovo Centro Intermodale di Villamassargia. Si terrà alle 10 la cerimonia di inaugurazione alla quale il sindaco Debora Porrà ha inviato i vertici di Rete Ferroviaria Italiana, dell'Arst, della Provincia e il sindaco di Domusnovas Massimo Ventura.

Dopo poco più di due anni dunque la nuova infrastruttura ideata per assicurare finalmente un collegamento efficiente e funzionale tra trasporto su gomma e quello su rotaia sarà realtà.

"Una struttura finalmente allineata agli standard europei ed adeguata alle esigenze di viaggiatori e turisti", è il commento del primo cittadino.

Grazie ad un vecchio finanziamento di 900 mila euro stanziato nel 2008 dall'assessorato regionale ai Trasporti in questi due anni si sono completamente rinnovati gli spazi antistanti la stazione ferroviaria Villamassargia Domusnovas: eliminazione degli sterrati, nuova bitumatura, nuovi delimitazione degli stalli e una divisione dei parcheggi finalmente ordinata sia per le vetture che per i bus dell'Arst che assicurano le coincidenze con i trasporti ferroviari.

Nuova anche l'illuminazione, la segnaletica stradale, le rampe d'accesso e d'uscita al sito. Il termine del cantiere coincide anche con la possibilità di riutilizzare l'ingresso principale della stazione ferroviaria finora bloccato dai lavori.

In occasione della cerimonia d'inaugurazione verrà eseguita anche una prova di ingresso, manovre e parcheggio da parte di un pullman dell'Arst che collauderà così la nuova disposizione degli spazi interni all'infrastruttura.

Non solo: "Grazie ai fondi avanzati dal ribasso d'asta - spiega Debora Porrà - amplieremo ancora i parcheggi nella parte est della stazione ed inoltre sistemeremo la strada che conduce alle vicine palazzine ed anche lo spiazzo antistante ad esse".

Inoltre alcuni giorni fa è stato piantato in un'aiuola un ulivo centenario per ricordare che Villamassargia è il paese degli ulivi secolari.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...