CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

consiglio comunale

Decimoputzu, approvato il rendiconto di gestione 2018

Il piano ha avuto l'ok della sola maggioranza, assente l'opposizione
il municipio
Il municipio

Con i voti della maggioranza, il consiglio comuale di Decimoputzu ha approvato il rendiconto di gestione per l'anno 2018.

"Nonostante i tagli - commenta il sindaco Alessandro Scano - le tasse non sono aumentate. Abbiamo aumentato invece i servizi ai cittadini. Voglio esprimere i complimementi a tutti coloro che in qualche modo hanno partecipato alla riuscita di questo progetto. La maggioranza ha dimostrato coesione e unità di intenti, dando ancora una volta prova di senso di responsabilità nei confronti dell'amministrazione e dei cittadini". "Tutti, dal capogruppo Pier Giorgio Melis all'assessore al Bilancio Vincenzo Ena - conclude il sindaco - hanno fatto davvero molto, in una manovra finanziaria di non facile natura".

Dal canto proprio, l'assessore Ena, ha ricordato che "l'approvazione dello schema di rendiconto della gestione finanziaria 2018 conferma che i conti del nostro Comune sono in ordine. Non posso che essere soddisfatto".

Il rendiconto, come detto, è stato approvato con i voti della sola maggioranza. Assente, al contrario, l'opposizione.

Nel piano dei progetti inseriti a bilancio spiccano le opere di completamento strada di collegamento tra nuovo ecocentro comunale e zona P.I.P; i lavori alla rete del gas, la bitumazione strade interne, i cantieri per la realizzazione e la posa della rete in fibra ottica.

E ancora: installazione telecamere di videosorveglianza, manutenzione e arredi per tutti e tre gli edifici scolastici cittadini, ampliamento del progetto nuovi loculi cimiteriali.

Infine: il finanziamento del Bando Lavoras e la predisposizione del nuovo appalto per il servizio di raccolta differenziata 2019-2020.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...