ECONOMIA

i bandi

Il Comune di Curcuris, in piena pandemia, sostiene studenti e associazioni

Le domande vanno presentate in municipio entro il 16 giugno
il sindaco di curcuris massimo pilloni
Il sindaco di Curcuris Massimo Pilloni

Un piccolo Comune di 300 abitanti, ma pronto a sostenere studenti e associazioni anche in piena emergenza pandemia.

L'amministrazione di Curcuris ha pubblicato due bandi. Il sindaco Massimo Pilloni ha spiegato: "Abbiamo previsto la concessione di contributi straordinari per gli studenti di Curcuris, universitari compresi. Fondi a sostegno della didattica a distanza e delle lezioni universitarie in modalità telematica. Il contributo massimo per ogni studente sarà di 150 euro e potrà essere utilizzato per l'acquisto di materiale per la concessione a Internet, supporti elettronici per i computer, libri e cancelleria".

Domande in municipio entro il 16 giugno.

"Ma abbiamo pensato anche a enti, associazioni e comitati per attività culturali, musicali, teatrali e ricreative", ha aggiunto il primo cittadino di Curcuris, "ma anche associazioni che si occupano di interventi a favore della salute della nostra comunità. Abbiamo stabilito i seguenti importi: 700 euro per le attività parrocchiali, mille per attività culturali, 4mila per attività musicali e teatrali, 800 euro per iniziative per la salute pubblica e 500 per attività sportive, ricreative e del tempo libero".

Anche per questo secondo bando richieste negli uffici comunali entro il 16 giugno.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Visti
Loading...
Caricamento in corso...

}