CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

maltempo

Isola sferzata da vento e freddo, primi fiocchi di neve sul Gennargentu

Neve attesa anche sul Bruncuspina, a Fonni nella notte si scende sotto zero. Raffiche nel Cagliaritano
(ansa)
(Ansa)

Primi fiocchi di neve della stagione questa mattina sulle cime del Gennargentu, dove le temperature a quota 1.800 metri si sono abbassate sotto lo zero.

A Fonni, il paese più alto della Sardegna (mille metri) le temperature in giornata oscilleranno tra 1 grado e 3 gradi, ma torneranno a scendere nella notte e nella giornata di domenica, più fredda rispetto a oggi.

E' attesa invece la neve sulle cime del Bruncuspina, dove la minima scenderà intorno ai meno 3 gradi.

Sulla costa orientale invece, nel Nuorese e in Ogliastra, sferza il forte vento. Che a Capo Bellavista, secondo i dati del Servizio meteorologico dell'Aeronautica militare di Decimomannu, ha raggiunto i 54 nodi, oltre 100 chilometri orari.

(foto Vvff Cagliari)
(foto Vvff Cagliari)

NEL CAGLIARITANO - Il forte vento ha colpito anche il sud dell'Isola: a Villasimius alberi caduti per strada e rami spezzati in località "Campulongu". Sul posto la squadra di pronto intervento "8A" del distaccamento dei Vigili del Fuoco di San Vito con il supporto di un'autoscala inviata dalla sede centrale di viale Marconi.

Gli operatori hanno delimitato l'area e provveduto al taglio dei tronchi con motoseghe e attrezzature.

Alcuni interventi sono stati svolti dalle squadre della sede centrale di Cagliari per mettere in sicurezza alberi e pali divelti.

(Unioneonline/L-D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}