CRONACA SARDEGNA - AGENDA

l'iniziativa

A Nureci Capodanno "low cost" per le famiglie del territorio col Consorzio Due Giare

Una festa di Capodanno "sovracomunale" per le popolazioni di almeno una ventina di paesi
nureci (foto antonio pintori)
Nureci (foto Antonio Pintori)

Non ci sarà un grande palco. Ma neanche nomi altisonanti della musica leggera nazionale o internazionale: "Il nostro Capodanno sarà a misura delle famiglie del territorio".

Così il presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda ha presentato l'iniziativa "Capodanno in Marmilla", prevista la sera del 31 dicembre nella piazza di Nureci, uno dei Comuni del Consorzio turistico. La prima iniziativa di questo tipo in Marmilla. Una festa di Capodanno "sovracomunale" per le popolazioni di almeno una ventina di paesi.

"Abbiamo pensato a un Capodanno per il nostro territorio. Soprattutto per le famiglie che magari non hanno la possibilità neanche di partecipare a un cenone o magari preferiscono mangiare in casa e poi spostarsi in piazza - ha aggiunto Zedda -. Il nostro Consorzio ha pubblicato un bando per la gestione dell'evento, vinto dalla società 'Kama Eventi' di Cagliari. Noi abbiamo stanziato la somma di 15mila euro e il Comune di Nureci si è candidato a ospitare l'evento".

Già stabilito anche il programma della serata.

"Dalle 21 animazione per i bambini, poi musica tradizionale isolana. Alle 22,30 un gruppo musicale fino a mezzanotte con gli auguri e un brindisi comunitario e panettone e spumante per tutti i presenti. Infine, ancora per almeno un'ora, un dj set con ancora tanta musica".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...