ECONOMIA

Il dato

Inps, 43mila artigiani in coda sul web per il bonus nell'Isola

Per loro un prezioso supporto da Confartigianato
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da google)

Un esercito di 43mila artigiani in coda telematica per il bonus Inps in Sardegna.

Nell'Isola il totale dovrebbe infatti raggiungere quota 43.184 (esclusi quelli che dovrebbero percepire una pensione) tra titolari (27.706), soci (4.190), amministratori (9.551), e altre cariche (1.737). Quasi 17mila in provincia di Cagliari, 15mila in quella di Sassari, quasi 8mila a Nuoro e poco più di 3mila a Oristano.

Sono queste le stime degli uffici studi di Confartigianato Imprese Sardegna e Veneto, che hanno lavorato insieme per analizzare la situazione dei lavoratori autonomi (con o senza personale) che possono accedere alla misura di sostegno al reddito di 600 euro netti come stabilito dal Decreto Legge del 18 marzo.

"Il crash del sistema informatico INPS era del tutto prevedibile - commenta Antonio Matzutzi, presidente di Confartigianato Imprese Sardegna - perché il numero delle imprese chiuse nell'isola è preoccupante. È il numero di chi ha bisogno di questa piccola somma è in crescita".

"Confartigianato, per supportare le imprese, da oggi e per i prossimi giorni - prosegue Matzutzi - affiancherà chi ha bisogno di essere assistito per la presentazione della domanda on line attraverso il patronato INAPA Confartigianato".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...