ECONOMIA

ok del mibact

Dorsale del metano in Sardegna: c'è il via libera paesaggistico

L'iter delle autorizzazioni si concluderà a marzo: poi potranno partire i lavori
metano lavori in corso (foto regione sardegna)
Metano, lavori in corso (Foto Regione Sardegna)

Un altro passo in avanti verso l'autorizzazione definitiva al progetto di dorsale del metano in Sardegna realizzato da Enura, la joint venture di Snam e Sgi (Società gasdotti Italia).

Dopo quello del ministero dell'Ambiente, è arrivato anche il via libera del Ministero dei Beni culturali per il tratto sud della dorsale.

Il parere tecnico favorevole del Mibact contiene alcune prescrizioni, tra cui quella per la quale i lavori nella zona del Porto Canale di Cagliari (tre chilometri) potranno iniziare nel momento in cui sarà chiusa la procedura di riautorizzazione della zona portuale stessa.

La procedura prevede l'emanazione di un decreto da parte del ministro dell'Ambiente, di concerto con il ministro dei Beni culturali. Dopodiché potrà essere convocata la conferenza dei servizi per l'autorizzazione finale.

Per il tratto sud della dorsale l'iter dovrebbe concludersi entro il prossimo mese di marzo.

Anche il tratto nord è vicino al via libera. In questo caso il Mibact si è già espresso positivamente.

Manca il parere della commissione Via (Valutazione impatto ambientale), che si è riunita due giorni fa e dovrebbe esprimersi positivamente la settimana prossima o al massimo ai primi di gennaio.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...