ECONOMIA

oristano

Torregrande, nasce il "centro commerciale naturale"

Il progetto di un gruppo di imprenditori per il rilancio economico della borgata
torregrande (foto v pinna)
Torregrande (Foto V.Pinna)

Gli imprenditori di Torregrande fanno squadra. E per rilanciare la borgata marina oristanese hanno deciso di costituire il Centro commerciale naturale di Torregrande.

Dopo mesi di lavoro e incontri, davanti al notaio oggi ha preso vita la nuova associazione che tra i suoi obiettivi ha "il rilancio economico, sociale, culturale e naturalistico della borgata".

Il Centro commerciale naturale sarà presieduto da Antonio Caria per Atlantias Srl, gestore del ristorante Il Lido, vice presidente sarà Fabrizio Corona che gestisce l’Oasi Caffè, mentre il ruolo di segretaria spetterà a Michelina Bua della gelateria del Viale, consigliere sono state elette Teresa Forgillo del chiosco M&M e Maria Rita Simbula del chiosco Nigth and day. Il neo presidente Caria ha commentato: "Siamo molto contenti di aver raggiunto questo primo obiettivo che arriva dopo molti incontri e tanto lavoro. Confidiamo nella coesione tra i soci e nella collaborazione con l’amministrazione per realizzare un programma di eventi per l’anno appena iniziato. Valuteremo, inoltre, con i colleghi, la possibilità di partecipare ai bandi della Regione per il sostegno e la promozione dei Ccn".

Il Centro, prosegue, è stato intitolato a Maura "una amica e collega scomparsa prematuramente qualche mese fa e che fu insieme a noi, una sostenitrice del progetto e dello sviluppo della borgata".

Il Ccn è nato con la collaborazione della Confcommercio che ha seguito da vicino le fasi della costituzione: "Già trenta imprese hanno manifestato interesse ed è un ottimo punto di partenza", ha commentato la direttrice Sara Pintus.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...