CULTURA

la festa

A Villamar buona la prima per il comitato della Madonna d'Itria: "I cittadini ci sostengono"

Mancano due mesi ma la comunità di Villamar già si prepara per la grande festa
il nuovo comitato della leva del 1969 (foto l unione sarda pintori)
Il nuovo comitato della leva del 1969 (foto L'Unione Sarda - Pintori)

La comunità di Villamar pronta a sostenere il nuovo comitato della leva del 1969, che si sta già occupando dell'organizzazione della grande festa della Madonna d'Itria di metà agosto.

Roberto Floris, presidente del nuovo gruppo di volontari, ha tracciato un bilancio del pranzo di autofinanziamento, ospitato proprio nello spazio verde davanti alla chiesetta campestre della Vergine.

"Trecentoventi commensali - ha detto - tutti entusiasti di contribuire all'organizzazione della grande festa della Madonna d'Itria di agosto. Non si sono preoccupati neanche del menù, ma hanno aderito entusiasti all'iniziativa. Abbiamo raccolto almeno 1.500 euro".

Il pranzo e i festeggiamenti di Pentecoste sono stati il primo e importante banco di prova per il nuovo comitato.

"Una prova superata con successo - ha chiuso Floris - molto partecipati anche i riti religiosi. Intanto continuiamo con la questua nelle famiglie di Villamar".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...