CULTURA

Il premio

Sinnai, il "Cestino d'oro" va a Pinuccio Soru

Al docente di scuola media, recentemente scomparso, il riconoscimento per la sua dedizione alla città
il vice sindaco katiuscia concas e l assessore alla cultura vincenzo tolu alla premiazione del cestino d oro (foto l unione sarda serreli)
Il vice sindaco Katiuscia Concas e l'assessore alla Cultura Vincenzo Tolu alla premiazione del "Cestino d'oro" (foto L'Unione Sarda - Serreli)

Si è svolta a Sinnai la cerimonia per l'assegnazione del premio "Il cestino d'oro 2018" istituito dal Comune per premiare figure che hanno dato lustro a Sinnai col proprio impegno culturale e sociale.

Il premio è andato al professor Pinuccio Soru, insegnante di lettere alle scuole medie del paese, recentemente scomparso.

Il premio è stato consegnato alla vedova di Soru durante una cerimonia presenziata dalla vice sindaca Katiuscia Concas e dall'assessore alla cultura Vincenzo Tolu.

Pinuccio Soru, che da giovane è stato calciatore del Sinnai, poi insegnante e amministratore comunale, è stato premiato, come si legge nella pergamena consegnata alla moglie, "per i suoi meriti culturali e per la sua dedizione alla città di Sinnai".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...