CULTURA

Genetica

I capelli rossi? Merito di otto geni appena scoperti

Il risultato del più vasto studio genetico sul colore dei capelli

Finora si pensava che a determinare la colorazione rossa dei capelli fosse solo il gene Mc1r, ma un recente studio delle Università di Oxford ed Edimburgo ha scoperto altre 8 varianti genetiche all'origine della gradazione di colore.

I ricercatori hanno analizzato i campioni di Dna di 350mila persone conservati nella Biobanca britannica e hanno confrontato quelli dei "rossi" con campioni di individui biondi, castani e mori, arrivando a identificare questi geni prima sconosciuti, capaci di attivare l'Mc1r, considerato finora l'unico responsabile della colorazione più rara.

La scoperta ha permesso così di risolvere un piccolo mistero: se in tutte le persone con capelli rossi è presente il gene Mc1r, non tutti coloro che presentano questa doppia variante genetica hanno i capelli rossi.

Individuati anche 200 geni per i capelli mori e biondi, dalle cui mutazioni dipenderebbero le numerose gradazioni intermedie e altre caratteristiche dei capelli come la struttura riccia o liscia.

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...