CULTURA

"Sulla Terra Leggeri", Geppi Cucciari intervista Gigi Datome

gigi datome
Gigi Datome

Sgombriamo subito il campo dai sospetti: Gigi Datome non è uno "imbucato" all'appuntamento del 29 luglio a Sassari per il festival letterario "Sulla Terra Leggeri", perché è un appassionato lettore che divora anche cinque libri al mese.

E non si parla di volumetti leggeri ma romanzi come "Lolita" di Nabokov o "Norvegian Wood" di Murakami, giusto per fare un paio di esempi.

Tre volte campione di Turchia col Fenerbahce, sul trono dell'Eurolega nel 2017 e vice campione quest'anno, l'ala olbiese è davvero un personaggio singolare: suona la chitarra, partecipa ad iniziative benefiche, è attivissimo sui social anche per dire la sua su tematiche sociali.

Tanto che l'Eurolega gli ha tributato qualche mese fa un bell'omaggio con un intenso video.

Ecco quindi che si annuncia scoppiettante il suo incontro di domenica 29 luglio con un'altra sarda come Geppi Cucciari che si intende della materia. Non solo di letteratura, visto che è tra le fondatrici con Flavio e Paola Soriga del festival e conduce dal 2014 la trasmissione di Rai 3 "Per un pugno di libri", ma anche di basket visto che è stata giocatrice nella squadra de Le Pleiadi di Macomer. Insomma, sono garantiti assist e battute, canestri e buona letteratura.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...