CRONACA - ITALIA

Seggiolini anti-abbandono: arriva l'ok della Camera

i deputati di fratelli d italia festeggiano in piazza montecitorio (foto ansa)
I deputati di Fratelli d'Italia festeggiano in piazza Montecitorio (foto Ansa)

La commissione Trasporti della Camera ha approvato l'obbligo di montare sui seggiolini per bambini dei dispositivi acustici che rilevino la presenza del bebè a bordo dell'auto.

Il provvedimento sarà approvato in via definitiva al Senato e servirà per evitare tragedie dovute alla distrazione.

Il segnale luminoso, accompagnato da un suono acustico, avviserà i genitori della presenza del bimbo nell'automobile così da evitare che venga dimenticato dentro l'abitacolo.

Il sistema funzionerà anche a veicolo spento.

Soddisfazione in Commissione per il sottosegretario alle Infrastrutture e ai trasporti, Michele dell'Orco: "Fatto un passo importantissimo verso la sicurezza stradale. Quello dell'obbligo dei sensori è una battaglia che combattevamo da tempo ed è un primo tassello per evitare morti assurde".

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, ha commentato: "Se con questo provvedimento riusciremo a salvare anche solo la vita di un bambino sarà la mia più grande soddisfazione come parlamentare della Repubblica".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...