CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

Ambrogino d'oro 2017, tra i premiati il ristoratore sardo Geraldo Mereu

geraldo mereu (foto l unione sarda)
Geraldo Mereu (Foto L'Unione Sarda)

Classe 1956, partito da un piccolo centro della Marmilla, Pauli Arbarei, e titolare di un noto ristorante nella città di Milano, "La Risacca 2", Geraldo Mereu è stato premiato questa mattina dal sindaco Beppe Sala con l'Ambrogino d'oro, un premio attribuito annualmente a tutti coloro che si sono distinti nel campo artistico, culturale e imprenditoriale.

Da 40 anni nel campo della ristorazione, Mereu rientra nella piccola grande rivoluzione voluta dal sindaco Beppe Sala che, durante la cerimonia, ha ribadito la volontà di attribuire i premi ai tanti "sconosciuti che fanno grande questa città".

Le pergamene (Foto L'Unione Sarda)
Le pergamene (Foto L'Unione Sarda)

"Sono veramente commosso, ringrazio tutti, soprattutto i miei collaboratori -, ha detto Mereu -: il risultato conseguito è il frutto di un lavoro di squadra perfettamente sincronizzato".

Gli ingredienti indispensabili del successo de "La Risacca 2"? "La qualità del prodotto offerto e la cortesia del servizio", assicura.

Figlio di un minatore morto giovanissimo a causa della silicosi, ancora adolescente Mereu lasciò il piccolo paese della Marmilla per raggiungere il capoluogo lombardo dove, dopo una lunga gavetta a pieno ritmo, è arrivato il momento del riscatto e il successo.

Punto di riferimento per la gastronomia del pesce, dedica la sua vita al lavoro. Il Comune di Milano ha voluto premiare il suo "coraggio e sacrificio".

Simona Arthemalle

(Redazione Online)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

IL MOMENTO DELLA PREMIAZIONE:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...