CRONACA

Comprano l'ex villa di Pablo Escobar: durante i lavori trovano una cassaforte da 600 kg. Mistero sul contenuto

i lavori nella villa di pablo escobar
I lavori nella villa di Pablo Escobar

Christian de Berdouare e sua moglie Jennifer hanno acquistato la villa di Miami appartenuta a Pablo Escboar, il famoso e ricchissimo signore della droga ucciso nel 1993 in uno scontro a fuoco.

E, durante i lavori di ristrutturazione, si sono trovati di fronte a qualcosa di davvero inaspettato: una massiccia cassaforte del peso di 600 chili, rimasta nascosta per anni.

La storia è riferita dalla Bbc.

I due coniugi ritengono che all'interno possa esserci nascosto un vero e proprio tesoro in denaro e gioielli, tanto che i due hanno ribattezzato lo scrigno "il nostro Santo Graal".

Per aprirlo serviranno però degli specialisti, che avranno l'incarico di svelare cosa sia contenuto nell'impenetrabile scrigno.

Sempre che qualcuno non lo faccia sparire.

Nei giorni scorsi, infatti, era già spuntata una prima cassaforte sepolta sotto un pavimento di marmo, poi scomparsa misteriosamente dal cantiere prima che sia stato possibile verificarne il contenuto.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}