VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

La 131 dcn rischia di franare: preoccupazione a Sedilo

Nuove preoccupazioni per la 131 Dcn. Uno smottamento, stavolta in territorio di Sedilo, ha fatto scattare un ulteriore allarme. A preoccupare è il tratto di strada all'altezza del chilometro 12 + 500 in direzione Nuoro. Una frana nel costone sottostante rischia infatti di compromettere la tenuta della strada. Una situazione nettamente peggiorata a causa delle persistenti piogge delle ultime settimane. Stamattina c'è stato il sopralluogo dell'Anas che ha chiuso una corsia. "Noi siamo seriamente preoccupati per i fenomeni di smottamento franosi che si stanno verificando sulla 131 Dcn", dice il sindaco di Sedilo Salvatore Pes. E aggiunge: "Ovviamente abbiamo interessato Anas che è intervenuta stamani. Ho interessato anche il Prefetto e la locale stazione dei carabinieri oltre che la stazione di Ghilarza del Corpo forestale. Adesso le decisioni spettano ai tecnici. Comunque speriamo che tutto si possa risolvere perché la strada necessita di interventi seri, non come quelli che ci sono stati fino adesso: non sono serviti praticamente a nulla". Di pochi giorni fa un'altra situazione di pericolo si è registrata nel tratto della Dcn tra Ghilarza ed Aidomaggiore. Qui il rischio è che a provocare una frana sia la situazione della Sp24 che sovrasta proprio la 131 Dcn.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...