VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Seconda notte di proteste, a Minneapolis uno scenario di guerra

Macchine e palazzi incendiati, negozi vandalizzati: questo lo scenario che si presenta quaesta mattina a Minneapolis, negli Stati Uniti, dopo gli scontri fra polizia e manifestanti proseguono a seguito della morte del 46enne afroamericano George Floyd rimasto soffocato durante un fermo di polizia.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...