VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Khashoggi, "Riad ammetterà che il giornalista è stato ucciso in un interrogatorio"

L'Arabia Saudita si prepara ad ammettere che il giornalista Jamal Khashoggi è morto come risultato di un interrogatorio andato male e che avrebbe dovuto portare a un suo sequestro.
Il reporter risulta scomparso da quando il 2 ottobre è entrato nel consolato saudita a Istanbul.
Il documento di ammissione, secondo quanto riporta la Cnn, dovrebbe affermare che l'operazione è stata compiuta senza autorizzazioni.
(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...