fortuna

Lotteria Italia, immagine simbolo (foto Ansa)
Lotteria Italia, immagine simbolo (foto Ansa)
epifania

Lotteria Italia, torna l’appuntamento con la dea bendata: primo premio da 5 milioni di euro

Venduti oltre 6,6 milioni di biglietti, è un record dal post-pandemia. I vincitori saranno annunciati in diretta da Amadeus
dea bendata

Sardegna di nuovo baciata dalla fortuna con un “5” al SuperEnalotto

Schedina vincente a Settimo San Pietro
Una schedina (Ansa)
Una schedina (Ansa)
win for life

3mila euro al mese per 20 anni, la fortuna arriva a Capoterra

Un giocatore baciato dalla fortuna 

Marino Angioni nella sua ricevitoria (foto da lui inviata)
Marino Angioni nella sua ricevitoria (foto da lui inviata)
Provincia di Cagliari

Sardegna ancora fortunata al SuperEnalotto, arrivano oltre 34mila euro

La schedina giocata a Sestu
La ricevitoria di Pinuccio Tatti (foto Sanna)
La ricevitoria di Pinuccio Tatti (foto Sanna)
Oristano e provincia

Samugheo, il cinque al SuperEnalotto: "Difficile dire chi sia il fortunato"

I commenti nella ricevitoria in cui è stata giocata la schedina vincente
(Archivio L'Unione Sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)
Oristano e provincia

Rendita mensile da 3mila euro per 20 anni: il fortunato in Sardegna

La schedina da due euro giocata a Bosa
L'edicola (foto Pinna)
L'edicola (foto Pinna)
Oristano e provincia

Terralba: vince 20mila euro, e fa un regalo alla dipendente dell'edicola

La dea bendata ha baciato un signore di mezza età
Provincia di Cagliari

Colpaccio a Quartu: vinti 500mila euro al gratta e vinci

La Dea bendata ha baciato due coniugi di 50 anni
Una schedina (Archivio L'Unione Sarda)
Una schedina (Archivio L'Unione Sarda)
Sassari e provincia

La dea bendata bacia l'Isola: a Thiesi un fortunato vince 30mila euro

La schedina giocata al bar tabacchi Tore Sport
Una schedina (Archivio L'Unione Sarda)
Una schedina (Archivio L'Unione Sarda)
Provincia di Cagliari

Gioca al SuperEnalotto e fa "5", la fortuna tocca Quartu

Un anonimo si porta a casa oltre 26mila euro
Mirella Biggio, titolare della tabaccheria, e Manuela Secchi, una dipedente (L'Unione Sarda - Pani)
Mirella Biggio, titolare della tabaccheria, e Manuela Secchi, una dipedente (L'Unione Sarda - Pani)
Sulcis Iglesiente

"Mi sembra di aver vinto qualcosa...". E si porta a casa 10mila euro

Colpo fortunato alla tabaccheria di Mirella Biggio. La fortunata quasi non se n'era accorta...
Una schedina (foto Sisal)
Una schedina (foto Sisal)
Italia

Superenalotto: centrato il "6" dei record a Lodi

La vincita è una cifra da capogiro
Foto Twitter
Foto Twitter
Provincia di Cagliari

La fortuna bacia la Sardegna: un giocatore vince 100mila euro

Nella ricevitoria-edicola di Dolianova la sorpresa
SuperEnalotto (Archivio L'Unione Sarda)
SuperEnalotto (Archivio L'Unione Sarda)
Nuoro e provincia

La fortuna torna in Sardegna, sfiorato il 6 al SuperEnalotto

Una fortunata schedina giocata a Dorgali
Tagliandi (Archivio L'Unione Sarda)
Tagliandi (Archivio L'Unione Sarda)
Economia

Lotteria Italia, Cagliari e Sassari "regine" delle vendite

La speciale classifica di Agipronews
Un tagliando Gratta e vinci (foto Lottomatica)
Un tagliando Gratta e vinci (foto Lottomatica)
Cagliari

Cagliari baciata dalla fortuna, vinti 500mila euro

Un anonimo giocatore ha acquistato un tagliando da 5 euro in via Roma
inchiesta
La magnifica Basilica di Saccargia a Codrongianos; il grafico della comparazione dell'altezza del campanile (40 metri) e quella della pala (200 metri); una pala gigante simbolo dell'imposizione di Stato (L'Unione Sarda)
La magnifica Basilica di Saccargia a Codrongianos; il grafico della comparazione dell'altezza del campanile (40 metri) e quella della pala (200 metri); una pala gigante simbolo dell'imposizione di Stato (L'Unione Sarda)

Saccargia, il simbolo della “violenza” di Stato

Sabato sul sagrato della Basilica la grande manifestazione per fermare l’assalto eolico e fotovoltaico alla Sardegna
#cara unione
L'ospedale Santissima Annunziata (archivio L'Unione Sarda)
L'ospedale Santissima Annunziata (archivio L'Unione Sarda)

«Grazie al reparto di Chirurgia del Santissima Annunziata»

«La vacanza a Sorso, la febbre alta, poi il ricovero e l’intervento d’urgenza, eseguito con successo»