NEWS 24 - CRONACA ITALIANA

Arezzo: conduttore tv condannato per pedofilia

Nedo Settimelli, 70 anni, conduttore televisivo molto noto ad Arezzo, ha patteggiato tre anni e quattro mesi per molestie sessuali nei confronti di un quattordicenne. Secondo l'accusa, avrebbe approfittato della sua posizione per molestare un ragazzino in cerca di occupazione. Il conduttore si è sempre detto estraneo dichiarando di aver solo cercato di valorizzare un talento televisivo. Il 70enne è stato interdetto dai pubblici uffici per cinque anni, e interdetto in maniera perpetua da ruoli che lo portino a contatto con minorenni. Il giudice ha disposto un risarcimento di diecimila euro alla famiglia del minorenne costituitasi parte civile.


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}