FOTOGALLERY - CRONACA ITALIA

#AccaddeOggi: 27 ottobre 1952, nasce Roberto Benigni

L'attore che ha vinto tre Oscar con "La vita è bella"
accaddeoggi 27 ottobre 1952 nasce roberto benigni
#AccaddeOggi: 27 ottobre 1952, nasce Roberto Benigni
con la moglie nicoletta braschi
Con la moglie Nicoletta Braschi
con federico fellini sul set de la voce della luna
Con Federico Fellini sul set de "La voce della luna"
nel 1999 vince tre oscar con la vita bella
Nel 1999 vince tre Oscar con "La vita è bella"
la proclamazione di sophia loren e la gioia dell attore
La proclamazione di Sophia Loren e la gioia dell'attore
lo show di roberto benigni
Lo show di Roberto Benigni
in johnny stecchino
In "Johnny Stecchino"
con troisi sul set di non ci resta che piangere
Con Troisi sul set di "Non ci resta che piangere"
con federico fellini e paolo villaggio
Con Federico Fellini e Paolo Villaggio
(le foto sono l unione sarda ansa e wikipedia)
(Le foto sono L'Unione Sarda, Ansa e Wikipedia)
di

Buon compleanno a Roberto Benigni, l'attore toscano compie 68 anni.
Non solo attore, anche regista e sceneggiatore. Comincia la sua carriera come comico monologhista teatrale e col passare del tempo diventa uno degli artisti italiani più apprezzati al mondo.
Nel 1999 la consacrazione: tre Oscar con "La vita è bella", miglior attore, miglior film straniero e miglior colonna sonora. È stato l'unico interprete maschile italiano a ricevere l'Oscar come miglior attore protagonista.
A consegnarglielo proprio Sophia Loren, che l'Oscar no ha vinto nel '62.
Benigni si mette in mostra ma il primo grande successo al botteghino lo ottiene quando incontra Massimo Troisi, nel film "Non ci resta che piangere". Da allora è una continua escalation, con i grandi successi degli anni '90 (da "Il piccolo diavolo" a "Johnny Stecchino" a "Il mostro", fino al trionfo de "La vita è bella").
Benigni diventa anche un personaggio del piccolo schermo, con i suoi continui e simpaticissimi sketch televisivi nei programmi più popolari (da Fantastico a Sanremo, passando per Il Fatto di Enzo Biagi).
E poi ancora Pinocchio, La tigre e la neve. E il tour teatrale "Tutto Dante", con la lettura della Divina Commedia.
(Unioneonline/L)
Ottobre 2020
Settembre 2020

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...