SPETTACOLI

L'ISOLA IN TV

La Sardegna strega il piccolo schermo: in arrivo un docufilm sul porto di Cagliari

Il progetto, firmato dal regista Giuseppe Sansonna, approda su Rai 5 nei primi mesi del 2019
le riprese del documentario a cagliari (foto l unione sarda ungari)
Le riprese del documentario a Cagliari (foto L'Unione Sarda/Ungari)

Il fascino della Sardegna continua a stregare la tv. E questa volta a finire sul piccolo schermo saranno le bellezze di Cagliari, in un documentario che approfondisce la dimensione portuale e marittima del capoluogo e che andrà in onda su Rai 5 nei primi mesi del 2019.

A firmare il progetto, che ha come titolo "Il porto di Cagliari", l'autore e regista Giuseppe Sansonna, che è anche voce narrante del racconto in cui lo affiancano ospiti quali il presidente dell'Autorità portuale Massimo Deiana, l'attore Elio Turno Arthemalle, il musicista Joe Perrino, giornalisti di cronaca e pescatori locali.

L'intento è "dare un taglio umano e antropologico, nulla di folkloristico - dice Sansonna - un racconto caldo ma senza creare cartoline, interessato solo alle vicende umane e all'idea di un'isola con una città principale affacciata sul Mediterraneo".

Per la realizzazione del lavoro uno staff di quattro persone, interamente sardo, toccherà fino a domenica diverse tappe tra Cagliari e hinterland, passando per luoghi rappresentativi come il porto, la Sella del Diavolo, Giorgino e Santa Gilla.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...