SARDEGNA IN PARLAMENTO - NOTIZIE

Lavoratori stagionali, Lunesu (Lega): vergognoso bonus non sia previsto per tutti

La senatrice del Carroccio invita l'esecutivo Conte a colmare le disparità tra lavoratori beneficiari o meno del bonus di 600 euro istituito dal CuraItalia

"È vergognoso che il governo non abbia previsto il bonus di 600 euro per tutti gli stagionali". Così la senatrice della Lega Lina Lunesu, in un comunicato stampa, ha attaccato il governo, colpevole di creare "lavoratori di serie A e di serie B" nell'applicazione del bonus istituito dal decreto legge CuraItalia, approvato in via definitiva dalla Camera e in attesa di essere pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. Dalla Regione Sardegna è partito l'appello a Roma: "Smettiamola con la stagione delle disparità. Si garantiscano i diritti di tutti", ha suggerito la senatrice che ha espresso "pieno appoggio e totale sostegno all'iniziativa del gruppo regionale", firmatario di una mozione per impegnare il governo centrale a "estendere il bonus a tutti i lavoratori stagionali". L'atto, ha spiegato Lunesu, si propone di "difendere il lavoro, il turismo, la nostra economia territoriale che, dopo essere stati duramente colpiti dall'emergenza virus, subiscono anche i contraccolpi delle misure sbagliate, parziali e inefficaci introdotte dal governo Conte".

© Riproduzione riservata

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...