POLITICA

Barracciu, pm chiede il rinvio a giudizio
Aumenta il totale della cifra contestata

Il sottosegretario alla Cultura dovrà presentarsi davanti al gup il 24 giugno nell'ambito dell'inchiesta sui fondi ai gruppi utilizzati in maniera impropria.
francesca barracciu
Francesca Barracciu

Un anno e mezzo dopo la notifica della prima contestazione, allora 33 mila euro di spese ritenute illecite, nulla è cambiato se non la somma della quale rendere conto, salita nel marzo 2014 a 78 mila euro.

Aperta nell'ottobre 2013 e chiusa lo scorso novembre, l'inchiesta nei confronti del sottosegretario alla Cultura del governo Renzi ora compie un ulteriore passo in avanti con la richiesta di rinvio a giudizio inoltrata dal pubblico ministero Marco Cocco, che non ha cambiato una virgola della ricostruzione investigativa conclusa dodici mesi fa. Il 24 giugno la data fissata per la prima udienza.

Leggi l'articolo completo di Andrea Manunza sull'Unione Sarda in edicola.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...