CRONACA - MONDO

la pandemia

Coronavirus, nel mondo superati i 20 milioni di contagi

Un quarto dei casi è registrato negli Stati Uniti
una foto scattata in bosnia (ansa)
Una foto scattata in Bosnia (Ansa)

Il numero di contagi da Covid-19 nel mondo ha superato la soglia dei 20 milioni.

Lo ha reso noto la Johns Hopkins University nel suo monitoraggio.

Le vittime a oggi sono 733.897.

Sono gli Stati Uniti il Paese con il maggior numero di contagi, pari a 5.085.821 (poco più di un quarto del totale), seguito dal Brasile con 3.057.470 (15,2%), dall'India con 2.215.074 (11%), dalla Russia con 890.799 (4,4%) e dal Sudafrica con 563.598 (2,8%).

Tra le prime dieci nazioni più colpite dall'epidemia ci sono inoltre Messico (480.278), Perù (478.024), Colombia (387.481), Cile (375.044) e Iran (328.844).

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}