CRONACA - MONDO

Stati Uniti

Coronavirus, dal governo Usa 1,6 mld ai produttori del vaccino

La cifra, che non ha precedenti nel Paese, per accelerare lo sviluppo di 100 milioni di dosi
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Il governo federale Usa pagherà 1,6 miliardi di dollari al produttore di vaccini Novavax per accelerare lo sviluppo di 100 milioni di dosi di vaccino contro il coronavirus entro l'inizio del 2021.

Lo ha reso noto la compagnia, una società del Maryland che finora non ha mai portato un prodotto nel mercato.

Si tratta dell'accordo più grosso fatto finora dal governo Usa con un'azienda nell'Operation Warp Speed, l'operazione per rendere disponibili al più presto vaccini e cure contro il Covid-19.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}