CRONACA - MONDO

svizzera

Tragedia in montagna: travolti da una valanga, un morto e un ferito

È successo a quota 2800 metri, quattro le persone coinvolte
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Nuova tragedia in montagna, sulle Alpi svizzere, a quota 2800 metri.

Quattro persone sono state travolte da una valanga nei pressi di Bovernier, nel Canton Vallese, vicino ai confini con Francia e Italia.

Una persona è morta, una è rimasta ferita, le altre due sono rimaste incolumi. Uno si è messo in salvo da solo, l'altro è stato soccorso dagli operatori intervenuti sul posto, sono entrambi in buone condizioni.

Per le ricerche sono stati impiegati quattro elicotteri. Gli alpinisti si erano avventurati in un'escursione senza guida in un vallone ripido e poco battuto.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...