CRONACA - ITALIA

milano

Importazione illecita di farmaci anti-Covid dalla Cina: 7 persone indagate VIDEO

I Nas hanno sequestrato decine di migliaia di capsule e pillole giunte in Italia illegalmente

Maxi-sequestro da parte dei carabinieri del NAS di Milano di farmaci anti-Covid clandestini.

Il cuore dell'importazione illecita dei medicinali era il quartiere cinese del capoluogo lombardo, dove sono stati trovati e confiscati 64.320 capsule e 55 flaconi di sciroppo a base del principio, per un valore di oltre 150mila euro, importati direttamente dalla Cina e prive delle prescritte autorizzazioni all’immissione in commercio rilasciate dall’Agenzia Italiano del Farmaco.

I medicinali, utilizzati dalla comunità cinese per il trattamento di varie sintomatologie influenzali e per la cura dei sintomi da Covid-19 e importati sotto la falsa dicitura di "dispostivi di protezione individuale", sono stati trovati nei locali di una Associazione Culturale Cinese.

Sette persone sono state iscritte nel registro degli indagati.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}