CRONACA - ITALIA

il caso

"Lei risulta contatto di caso di coronavirus". Lombardia, l'errore informatico che terrorizza i cittadini

Diversi cittadini hanno ricevuto un sms: "Si metta in isolamento e misuri la febbre ogni giorno". Ma era un errore informatico, la Regione si scusa
l sms (regione lombardia)
L'sms (Regione Lombardia)

Un sms che ha gettato nello sconforto diversi cittadini, creando panico e allarme.

E' stato inviato la sera del 25 maggio dalla Regione Lombardia: "Ats Milano. Gentile Sig/Sig.ra, lei risulta contatto di caso di coronavirus. Le raccomandiamo di rimanere isolato al suo domicilio, limitare il contatto con i conviventi e misurare la febbre ogni giorno. Se è un operatore sanitario si attenga alle indicazioni della sua azienda", si legge.

Ore da incubo per diversi cittadini, che solo dopo un nuovo sms, spedito il giorno successivo, hanno capito che si trattava di un errore.

La Regione ha pubblicato stamani una comunicazione urgente sul suo sito per spiegare quanto accaduto e "scusarsi per il disagio". "Per un errore informatico alcuni assistiti hanno ricevuto nella serata di l'unedì un sms che li indicava come contatti di casi Covid positivi. Agli interessati è stato inviato un ulteriore sms di rettifica nella giornata di martedì 26 maggio".

M5S va all'attacco: "La situazione è sfuggita di mano, tutti ne hanno le tasche piene di questa situazione. In Lombardia la gestione della Regione guidata da Fontana è fantozziana", dichiara il capogruppo in Regione Marco Fumagalli.

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}