CRONACA - ITALIA

alta tensione

Genova, scontri per il comizio di CasaPound: la polizia lancia i lacrimogeni VIDEO

Un migliaio di contestatori anti-fascisti ha tentato di sfondare il cordone di sicurezza. Poi le cariche

Violenti tafferugli a Genova in occasione di un comizio di Casapound organizzato in piazza Marsala in vista della Europee.

Un gruppo di manifestanti anti-fascisti (circa un migliaio) ha tentato di sfondare il cordone di sicurezza istituito dagli agenti in tenuta anti-sommossa e si sono così innnescati aspri scontri.

I contestatori hanno lanciato oggi e bottiglie, provando a superare le transenne, provocando la reazione degli uomini delle forze dell'ordine che hanno effettuato cariche e sparando lacrimogeni.

Scene analoghe si erano verificate nei giorni scorsi a Bologna, prima di un appuntamento in piazza con protagonista Roberto Fiore, uno dei leader di un altro gruppo di estrema destra, Forza Nuova.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...