CRONACA - ITALIA

bologna

Bimbo di cinque mesi muore dopo una circoncisione fatta in casa

Inutili gli sforzi dei medici di due ospedali in cui è stato, che hanno fatto di tutto per mantenere in vita il bambino
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Un bambino di cinque mesi è morto sabato all'ospedale Sant'Orsola di Bologna, dove era arrivato il giorno prima da Scandiano (Reggio Emilia) in condizioni disperate.

Il neonato era stato sottoposto a un intervento di circoncisione fatto in casa dai genitori di origine ghanese.

Nonostante gli sforzi dei medici, prima quelli di Reggio poi quelli di Bologna, per il piccolo non c'è stato nulla da fare.

La Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. I carabinieri indagano per risalire alle cause del decesso, che con tutta probabilità è dovuto a quell'intervento domestico effettuato dai genitori.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...