CRONACA - ITALIA

Pordenone

Sgominata la "banda delle rapine". Avevano svaligiato 33 ville

Gli agenti hanno sequestrato oltre un milione di euro tra contanti, orologi, pistole e munizioni
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Tre albanesi sono stati arrestati dalla polizia di Pordenone per furto e riciclaggio.

I malviventi, già noti alle forze dell'ordine, hanno svaligiato 33 abitazioni lo scorso dicembre tra Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia. Erano considerati dagli investigatori dei veri "predatori di ville".

Sequestrati circa un milione di euro tra contanti, gioielli, orologi e lingotti d'oro, a cui vanno aggiunte pistole e munizioni.

Gli investigatori hanno individuato anche un flusso di beni illeciti verso l'estero.

Gli arresti e le perquisizioni sono stati effettuati in collaborazione con la squadra mobile di Milano.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...